Stai leggendo:
  • Home
  • Ambiti di intervento
  • Disturbi di ansia

Disturbi di ansia

comprendono un’ampia categoria di disturbi caratterizzati da una paura eccessiva rispetto a uno stimolo e una certa risposta comportamentale, che generalmente è uno stato di attivazione dell’organismo quando una situazione viene percepita soggettivamente come pericolosa. Dal punto di vista cognitivo i sintomi tipici dell’ansia sono:

  • il senso di vuoto mentale
  • un senso crescente di allarme e di pericolo
  • l’induzione di immagini, ricordi e pensieri negativi
  • la messa in atto di comportamenti protettivi cognitivi
  • la sensazione marcata di essere osservati e di essere al centro dell’attenzione altrui.

Lo stato di ansia è qualcosa di differente dalla paura, in quanto esso è eccessivo e persistente rispetto alla fase di sviluppo in cui si manifesta


Articolo a cura della
dott.ssa Barbara Sorichetti
Psicologa
Psicoterapeuta
Analista Transazionale

Dott.ssa Barbara Sorichetti

Psicologa Psicoterapeuta a Osimo (AN)
Iscrizione Albo n. 1942 dal 2009
P.I. 01714010434
barbara.sorichetti@libero.it

© 2019. «powered by Psicologi Italia». È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.